Laux – La borgata dell’acqua

La borgata è adagiata su un piccolo pianoro compreso tra il rio del Laux, il torrente Chisone ed a monte la Rocca del Laux con più in su l’imponente bastionata dell’Albergian. È l’unica borgata del comune a trovarsi sulla destra orografica del Chisone e con il suo piccolo lago è un esempio di villaggio alpino ancora tra i più integri di tutta la valle. Lungo la via centrale che scende rapidamente verso il rio, la piazza della preghiera, centro storico importantissimo del mondo valdese, dove un tempo sorsero le prime case, il lavatoio, le fontane, il forno e poi la chiesa di S. Maria Maddalena, patrona della borgata, con la sua antica meridiana e negli stretti vicoli laterali scorci naturali che creano piacevoli sensazioni e forti emozioni, e poi ancora i monumenti alla convivenza e tolleranza e le lose dipinte che illustrano la storia dei valdesi della valle.
Festa patronale il 22 luglio.