Balboutet – La borgata del sole, delle rondini e delle meridiane

Centro agricolo tra i più importanti della valle per l’allevamento bovino e per la produzione di formaggi, situato anch’esso sulla sinistra orografica del torrente Chisone. Per la sua esposizione in pieno Sud è detto anche il “paese del sole” che anche il giorno del solstizio d’inverno riscalda praticamente tutta la borgata, infatti solo la parte più bassa rimane all’ombra della Rocca del Laux. È anche il paese delle meridiane che si possono scoprire lungo la via centrale e le viuzze del borgo, fino a raggiungere la Piazza del Sole. Da Balboutet la strada continua ed è percorribile in auto fino allo stupendo pianoro di Pian dell’Alpe. La borgata è raggiungibile in auto da Usseaux, da Pourrieres e nei mesi estivi anche dalla carrozzabile dell’Assietta attraverso Pian dell’Alpe.
Festa patronale S. Bartolomeo – 24 agosto.